Home Patologie Malattie prostatiche

Malattie prostatiche

382
0
CONDIVIDI

Dizionario delle malattie prostatiche

Batteriuria:

presenza di batteri nelle urine

– Biopsia:

prelievo di una piccola quantità di tessuto da un organo per sottoporla ad esame istopatologico e talvolta batteriologico.

Capacità vescicale:

Indica la quantità di urina che può contenere la vescica; può variare anche di molto in presenza di patologie prostatica ostruttiva

Cistite

Infezione ed infiammazione della vescica

– Disuria

Minzione difficoltosa, che richiede sforzo per essere effuttuata

– Ecografia transrettale:

valutazione della prostata mediante sonda ecografica endorettale per una migliore definizione dei tessuti prostatici

– Ematuria

Presenza di sangue nelle urine

– Idronefrosi

Dilatazione patologica delle cavità renali conseguente ad ostacolato deflusso dell’urina.

– Incontinenza

perdita involontaria di urine per difetto dei normali meccanismi deputati alla continenza

Iscuria paradossa

Perdita continua di urina a gocce per rigurgito, da sovradistensione vescicale, per ritenzione cronica.

– Minzione

L’atto dell’urinare

– Minzione imperiosa

Stimolo a molto forte ad urinare che non può essere controllato dalla volontà del paziente

– Minzione in due tempi

Svuotamento della vescica realizzato mediante due minzioni che si susseguono a distanza di pochi minuti.

– Nicturia

Minzione notturna

– Pollachiuria

Minzione frequente, caratterizzata dall’ emissione di modeste quantità di urina, consegue ad uno svuotamento incompleto della vescica.

– Prostata

Ghiandola posta intorno al tratto iniziale dell’uretra

– Prostatismo

Il complesso di disturbi derivanti dalle malattie della prostata.

– Residuo urinario

Rappresenta la quantità di urina che rimane in vescica a seguito di una minzione, è indice di svuotamento incompleto.

– Ritenzione urinaria

Impossibilità all’ emissione dell’ urina che spesso deve essere risolta mediante cateterismo vescicale.

– Screening

Ricerca sistematica di una malattia, in persone a rischio, in assenza di manifestazioni cliniche.

– Stadiazione

Periodo definito dello sviluppo di una malattia

– Stranguria

Minzione dolorosa, spesso si accompagna ad una infezione

– Termoterapia

Applicazione della ipertemia a microonde alla prostata per via endouretrale.

– Uroflussometria

Valutazione delle caratteristiche del mitto urinario (velocità e tempo di flusso, volume, ecc)

– Urologia

Branca specialistica della medicina che si occupa dello studio e della terapia delle patologie dell’ apparato urinario, nonché degli organi genitali maschili.

 

 

Share

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here